Modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.L. 231/01



Il Decreto Legislativo 231/01 ha introdotto la responsabilità in sede penale per imprese, cooperative e associazioni. Ciò significa che se una persona interna alla struttura (responsabile o dipendente) commette un reato nell’interesse o a vantaggio dell’organizzazione, quest’ultima – in quanto tale – può andare incontro a significative sanzioni.
Il Decreto Legislativo 231/01 prevede però anche che l’organizzazione possa cautelarsi da tale rischio, introducendo un sistema interno di gestione atto a escludere la responsabilità dell’organizzazione stessa in caso di reato commesso da un proprio amministratore, dirigente o dipendente.
Martinengo Società Cooperativa Sociale  ha adottato a partire da gennaio 2019 un proprio Sistema di Responsabilità Organizzativa, coerente con le richieste contenute nel D. Lgs. 231/01.

Consulta il codice etico
Consulta il Modello di organizzazione e controllo

× Attenzione! Testo dell'errore